MyDarkroom logo di Alessandra Castiglia

  MyDarkroom La mia camera oscura

Social di MyDarkroom Account 500px di MyDarkroom Canale YouTube di MyDarkroom





La mia camera oscura

Mydarkroom.it è una camera oscura virtuale, in cui sono raccolti i miei scatti. L’idea rappresenta un ponte tra fotografia del passato e del presente.
Sperimento in ogni campo, in base a ciò che cattura l’attenzione dei miei occhi; i miei scatti spaziano, per questo, tra ritratti, natura, città e architettura, sport.



MyDarkroom - Alessandra Castiglia








La fotografia secondo Mydarkroom

Ho iniziato ad avvicinarmi alla fotografia da bambina, grazie a mio nonno, che era un pittore e che amava l'arte in ogni sua forma. Da qui è nato il mio interesse per questo mondo, inizialmente come un gioco. In seguito, ho comprato la mia prima fotocamera e ho iniziato ad andare in giro guardando attraverso la lente.
Ho cominciato facendo foto quando visitavo posti nuovi, e da lì è nata la passione per i viaggi e per immortalare con uno scatto la mia visione personale di un luogo. Per quanto riguarda i ritratti e le foto di moda, ho iniziato a fotografare mia sorella, che resta ancora la mia modella preferita.
Così, ho cominciato a sperimentare in tutti i campi; una delle mie passioni più grandi restano le foto fatte in viaggio, perché credo abbiano un'intensità emotiva maggiore, e i ritratti, perché mostrano una persona attraverso gli occhi del fotografo, ma scatto anche durante eventi sportivi, e in qualsiasi occasione mi porti a farlo.
In qualsiasi campo, però, c'è una costante, ovvero la mia passione per la fotografia in bianco e nero, che a mio parere è senza tempo e riesce a rendere molto più intenso qualsiasi scatto. Credo che a volte, per assurdo, i colori siano una limitazione. Inoltre, è come se l’assenza di colore richiedesse uno sforzo in più da parte di chi osserva, coinvolgendolo maggiormente.


In Mydarkroom il concetto di fotografia è strettamente legato a quello del tempo, ma non solo; non si tratta, infatti di una concezione di tempo oggettivo e scientifico, ma di una fusione dell'attimo immortalato con il punto di vista del fotografo e le sue esperienze.
Scattare, per me, non implica un semplice “click”, ma comporta la creazione di una realtà parallela, o meglio, una versione diversa di quella che viviamo.
Guardando uno scatto, in realtà, si guarda il momento immortalato in esso, con gli occhi del fotografo, nel momento in cui è stato realizzato. Una foto rappresenta il congelamento di un istante, che altrimenti andrebbe perso.


La galleria è suddivisa in sei parti, ognuna con scatti appartenenti a campi di fotografia differenti: natura e paesaggi, sport, città e architettura, ritratti e moda, bianco e nero e fotografia notturna. Entrando nella galleria si vede un obiettivo fotografico stilizzato, cliccandone le varie sezioni si accede alle singole aree di foto.


La sezione progetti, invece, consiste in una serie di articoli, ognuno dei quali ha tema e struttura differenti dagli altri. Vi sono ad esempio dei video, oppure progetti particolari di foto... Ovviamente, sono in continuo aggiornamento e ne saranno aggiunti molti altri, sempre nuovi e particolari.


Infine, nell'utima voce del menù, trovi i contatti, con link ai miei account social, la mia e-mail e qualche informazione su di me.

Visita il sito e condividi Mydarkroom sui social!




“What i like about photographs is that they capture a moment that's gone forever, impossible to reproduce.” (Karl Lagerfeld)


Alessandra Castiglia
E-mail: a.castiglia23@gmail.com
Website: